10/11/19

Pancetta di maiale teriyaki per quanti modi di fare e rifare




Ciao a tutte le cuochine e ben trovate a questo nuovo appuntamento con Quanti modi di fare e rifare. Questo mese siamo in Giappone per preparare la Pancetta di maiale teriyaki.

Alla prima lettura mi è sembrato un piatto semplice. Nell'eseguirla ho verificato che è effettivamente semplice e veloce, ma molto molto gustosa. L'ho eseguita come da ricetta originale, ho solo sostituito la salsa oister, che non avevo e non avrei trovato il tempo di preparare, con la salsa nems, tipica della tradizione culinaria del vietnam, a base si pesce. L'ho accompagnata poi con un'insalatina di radicchio. Di seguito la ricetta originale con le mie variazioni.



Per 2 persone
300 g di pancetta di maiale in blocco
2 cucchiai (15 g) di sake da cucina
1 cucchiaio (8 g) di zucchero
1 cucchiaio (10 g) di salsa di soia
1 cucchiaino (5 g) di salsa nems oyster (per la ricetta della salsa oyster)      
1 cucchiaino (2 o 3 g) di aglio grattugiato
Sale e pepe

Preparazione 
1. Tagliare il blocco di pancetta a fette da 1,5 cm circa
2. Far riscaldare una padella, senza olio, ed inserire dentro le fette di maiale, far rosolare a fuoco medio
3. Quando è ben rosolato da un lato, salare e pepare leggermente, capovolgere le fette, mettere il coperchio e lasciar cuocere a fuoco moderato per 3 minuti
4. Quando è dorato da tutti e due i lati, con della carta da cucina, eliminare completamente il grasso liquefatto
5. Unire nella padella sake, salsa di soia, salsa oyster nems, zucchero e aglio grattugiato; mettere il coperchio e far addensare e amalgamare la salsina con la carne
Servire con del cavolo tagliato molto sottile con una mandolina affettaverdure e del riso bianco.Per la cottura del riso alla giapponese (vedere qui).


Con questa ricetta partecipo all'appuntamento di novembre di Quanti modi di fare e rifare.


5 commenti:

  1. Buongiorno cara Paola!
    Eccoci, puntuali, al nostro appuntamento di novembre, il penultimo per il menù 2019! Siamo decisamente in autunno, le giornate si sono notevolmente accorciate e il buio ed il freddo ci fanno venir voglia di stare in casa, al calduccio.
    Cuochina, Anna e Ornella ti ringraziano per aver preparato la tua ottima versione di (Buta no bara niku teri-yaki ) Pancetta di maiale teriyaki.

    Il prossimo e ultimo appuntamento con la bellissima cucina aperta di Quanti modi di fare e rifare sarà l’8 dicembre con una ricetta norvegese (Krydra bondepiker) Strati di mele speziate.

    Ti aspettiamo!
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Cara Paola,
    interessante la salsa nems e ci sta bene anche il radicchio, alla prossima!

    RispondiElimina
  3. La pancetta cucinata così è molto sfiziosa!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola carissima, come va? Di sicuro la famiglia si è ingradita, ti auguriamo tutto il bene di questo mondo.
    Finalmente è pronto il pdf 2019 con tutte le ricette che abbiamo fatto, se e quando avrai tempo, lo trovi qui
    Facci sapere tue notizie, quando hai un poco di tempo. Un grande abbraccio e grazie per la tua compagnia.
    Un abbraccio

    RispondiElimina