13/05/18

Tiella di riso, patate e cozze per quanti modi di fare e rifare


Nuovo appuntamento con Quanti modi di fare e rifare e nuova ricetta da provare. In realtà avevo già fatto una tiella, ma in una versione un po' particolare. Quindi è la prima volata che la faccio come dovrebbe essere e, una volta di più, mi stupisco di quanto siano buone le nostre ricette tipiche.
Certo questa non è una di quelle che faresti quando sei in ritardo per la cena, se non altro per la pulizia delle cozze...però quando si ha tempo e l'occasione è davvero da rifare. Io ho ridotto le dosi della metà ed ho utilizzato il parmigiano perché non avevo in casa il pecorino.....che vergogna.. Ma il risultato è stato comunque ottimo!



Ingredienti per 3 persone

  • 250 g di cozze con il guscio
  • 150 g di riso
  • 250g patate medio-grandi
  • 250 g pomodori piccoli pugliesi
  • 1 grossa cipolla
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • formaggio pecorino parmigiano
  • aglio, prezzemolo
  • sale 
Tritare una grossa manciata di prezzemolo insieme a due spicchi d'aglio.
Lavare bene i gusci delle cozze, raschiando le incrostazioni, ed aprirle con un coltellino oppure metterle un una padella riscaldata per qualche minuto per farle aprire con un poco d'acqua. Conservare il liquido.
In una pirofila, leggermente oliata, mettere uno strato di cipolle tagliate a fette sottili. Cospargerle con metà del trito di aglio e prezzemolo. Sopra disporvi 250 g di pomodorini spezzettati e una manciata di pecorino grattugiato.
Salare e sistemare uno strato di patate, equivalente alla metà di quelle a disposizione, precedentemente sbucciate, lavate e tagliate a fette.
Lavare alcune volte il riso per togliere un poco di amido e distribuirlo sopra le patate. A questo punto, sistemare sopra le cozze,  l rimanente trito di aglio e prezzemolo, i pomodori spezzettati ed il resto delle patate. 
Irrorare con abbondate olio evo e 750 grammi di acqua. Infornare a 180°C nel forno già caldo, fino a cottura del riso. E' ottima sia calda che fredda!

Con questa ricetta partecipo all'appuntamento di aprile di 
Quanti modi di fare e rifare.

7 commenti:

  1. Buongiorno carissima Paola!
    Nonostante siamo in piena primavera, ancora non si riesce a capire quando si stabilizzerà questo tempo, ma siamo fiduciosi!

    Comunque, in qualsiasi condizione atmosferica, per noi è sempre bello ritrovarci per realizzare tutti insieme, in allegra compagnia, i meravigliosi menù della Cuochina! Il menù 2018 è ricco di tanti primi della cucina italiana ricco di bellissime ricette.

    Cuochina, Anna e Ornella ti ringraziano per essere stata dei nostri oggi e per la tua golosissima versione della Tiella di riso, patate e cozze.

    Il prossimo appuntamento con la cucina aperta di Quanti modi di fare e rifare sarà il 10 giugno, ci ritroveremo in Sicilia per preparare la Pasta a la Norma .

    Ti aspettiamo!
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Certamente squisita anche con parmigiano, buona domenica e alla prossima!

    RispondiElimina
  3. Ciao Paola, buonissima anche con il parmigiano senza ombra di dubbio!!!

    RispondiElimina
  4. La tiella a secondo della città e ricetta di famiglia cambia un pò. Favolosa la pugliese e non solo. Stavo proprio leggendo della tiella cozze, riso e patate proprio sulla rivista FACILE di questo mese ed ecco bella pronta con quantità ecc. presa al volo. Buona festa e buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  5. Non l'ho mai fatta ma mi hai davvero ispirata con la tua versione :-)

    RispondiElimina
  6. Un gustoso piatto unico, molto invitante!

    RispondiElimina
  7. ciao Paola,
    si ....siamo di parte naturalmente, ma bene..benissimo
    il parmigiano reggiano per la
    tua buonissima tiella.
    Un bacio dalle 4 apine e alla prossima con la pasta alla Norma!!

    RispondiElimina