03/05/14

Soupe de chicons

 
Questa volta l'Abbecedario culinario: Benvenuti in Europa! ci porta in Belgio, puntata ospitata da  Martissima del blog (...azzeccatissimo!!!)  Mangiare è un po' come viaggiare . Anche il Belgio per quanto mi riguarda è un po' ignorato dal punto di vista culinario. Se escludo le cozze con le patatine fritte, la cioccolata e l'indivia Belga non posso dire di conoscere granché di questa cucina.
La mia proposta parte proprio dalla conosciuta indivia, che ho scoperto essere parte di una gustosa e semplice zuppa.
Per 2 persone.
 
 

2 cespi d'indivia Belga
200 ml di latte
acqua
1 pezzetto di zenzero fresco
sale
pepe
prezzemolo
1/2 cipolla
1/2 cubetto di dado da brodo
olio
 
Pulire ed affettare la cipolla e la belga. Far cuocere in una pentola con dell'olio. Quando belga e cipolla sono morbide aggiungere latte, acqua (qb), lo zenzero tritato, sale, pepe e il dado. Cuocere finché belga e cipolla saranno ben cotte. Non coprire la pentola perché, come si sa, il latte tende ad andare per i fatti suoi. Servire cospargendo con prezzemolo tritato.
 
Con questa ricetta partecipo all'appuntamento Belga con l'Abbecedario culinario:Benvenuti in Europa! ospitato dal blog di Martissima , Mangiare è un po' come viaggiare .
Abbecedario della comunità Europea: Belgio

18 commenti:

  1. Buona ma l'indiviia belga la prefrisco cruda e più dolce otta diventa amara ma la voglio provare. Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero...cotta risulta amara...ma a me piace...mi farai sapere!!
      Un abbraccio!!!

      Elimina
  2. Ciao Paola! Come va?
    Il tuo bel piatto mi ispira molto...adoro la belga!!
    Un abbraccione e buona domenica!

    RispondiElimina
  3. Interessante questa zuppa, in Belgio la mettono davvero dappertutto l'indivia :-) Un abbraccio e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto...l'ho trovata anche nel tuo blog
      Buna domenica a te!!!

      Elimina
  4. Uh che bontà ... con lo zenzero poi! Questa La segno anche se l'abbecedario in Belgio finisce oggi! ... entro stasera cmq voglio postare altra ricetta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora stasera passo a curiosare...
      A presto!!!!

      Elimina
  5. Ciao Paola, non preoccuparti, come vedi anche io non riesco a passare da tutti gli amici, l'importante è ritrovarsi ogni tanto. Ottima questa zuppa, peccato che non l'ho assaggiata... bacioni

    RispondiElimina
  6. Ma che buona!!!! l'uso dello zenzero mi intriga moltissimo :-) proprio da provare!!!!
    Ciao, a presto ....

    RispondiElimina
  7. che zuppetta interessante!!! è vero della cucina dell Belgio conosco poco anch'io!! Grazie, quindi!!! U bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti...non uno di quei paesi che si citano per la cucina..

      Elimina
  8. Originalissima questa zuppa, la proverò, grazie della ricetta, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  9. Adoro le zuppe e quindi adoro anche questa!
    Complimenti cara Paola :-D
    Sorrisi per te :-D

    RispondiElimina