22/02/13

Ciambelle arancia e cocco


Avevo voglia di un dolce semplice, qualcosa di saporito ma non troppo complicato, che non avesse niente a che fare con i tentativi di creare qualcosa di nuovo o di sperimentare ricette prese dai libri degli chef. Qualcosa che mi permettesse anche di accendere il forno, il fresco si sente anche qui. Alla fine ho pensato di fare delle ciambelle e, per non eccedere in semplicità, le ho aromatizzate con la pasta d'arance candite, la ricetta si trova qui , e con il cocco rapè.

250 gr di farina 00
25 gr di burro morbido
75 gr di zucchero semolato
60 gr di poolish (preparazione qui )
40 gr di crema di scorze d'arancia candite
80 gr di cocco rapè
40 gr di latte
 
Mescolare il poolish con poco latte, aggiungere la farina ed iniziare a lavorare l'impasto nella planetaria. Aggiungere il burro, lo zucchero e continuare ad impastare, aggiungere il latte rimanente in base alla necessità. L'impasto deve risultare sodo e semplice da prelevare, non eccessivamente liquido. Metterlo a lievitare in una ciotola leggermente unta per alcune ore. Io l'ho preparato intorno all'ora di colazione e l'ho ripreso verso le 14.00. A questo punto riprendo l'impasto dividendolo in due parti di peso grosso modo uguale. In una parte dell'impasto aggiungo la crema di canditi e nell'altra il cocco. Impasto a mano per amalgamare gli ingredienti aggiunti. Metto i due impasti separati a riposare per tutti il pomeriggio. La sera, intorno alle 21.00 riprendo gli impasti e dividendoli in pezzi di circa 30/40 gr, faccio dei salsicciotti che poi unisco per gli estremi a formare le ciambelle. Le metto in una leccarda, ricoperta con carta forno, a lievitare per tutta la notte. La mattina seguente, intorno alle 6.00, accendo il forno a 200° ed inforno le ciambelle, finchè non pendono un colore dorato, circa 20/30 min.
 
 
 
 

10 commenti:

  1. Ciao!!! Carinissimo il nome del tuo blog!!:)
    Grazie di essere passata a trovarmi, ti seguo anch'io con vero piacere!
    Queste ciambelline devono essere buonissime...quelle all'arancia m'ispirano particolarmente:)
    Un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti e per essere passata a trovarmi!!
      Benvenuta!!

      Elimina
  2. il tocco aromatizzato alla pasta di arance candite le rende specilissime! Se me ne vuoi mandare qualcuna per il caffè...:-D
    ps: io la pasta di arance la metto anche nel panettone, anche tu?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo, ormai anche per me la pasta d'arance va su tutto, nel panettone ancora però preferisco i canditi.
      ..prego..quando vuoi..allunga la mano!!!

      Elimina
  3. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta!! Sarò da te al più presto!!

      Elimina
  4. Le ciambelle!!!! No da quanto tempo non le mangio! Non le ho mai fatte ma sempre acquistate, grazie per la ricetta, magari ci provo ma non sono brava come te! Un bacio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che con la tua manualità ti riusciranno benissimo!!

      Elimina
  5. Caimbelline golosissime, quanto sono invitanti!!!!

    RispondiElimina
  6. ma sono davvero belle e perfette...chissà come sono profumate!!

    RispondiElimina